Ieri sera in diretta radiofonica sono intervenuti il legale di Di Martino e Patrizia Iozzia, la quale ci ha raccontato quello che aveva sentito dal Di Martino stesso. Speravamo in una testimonianza un po’ più attendibile, ma abbiamo capito solo ieri sera in diretta che Patrizia non solo non ha mai conosciuto di persona il Di Martino ma non è mai stata nemmeno a Sapri. Il Di Martino vuole replicare in diretta radiofonica per dire la sua e rispondere a Loredana Pronio. Il caso si infittisce, le domande che emergono sono troppe, come per esempio come mai non è stata fatta l’autopsia sui cani morti? Inoltre non abbiamo ancora capito se il video della cagnolina agonizzante era in diretta o registrato, video che ha scatenato la furia dei volontari e degli animalisti della rete. Oggi ancora non ci spieghiamo come mai solo dopo 17 giorni dall’apertura di quel rifugio, si possa essere verificata una strage del genere. Sono tante le domande che ci poniamo, come anche l’altro video di Di Martino in cui mostra in diretta una protuberanza sanguinolenta post sterilizzazione del cane Cayenne, il veterinario a cui ho sottoposto questa mattina il video, ha detto che è causata dal fatto che non è stato messo il collare elisabettiano dopo la sterilizzazione. Dalla trasmissione emerge una cosa a nostro parere abbastanza singolare, come mai il Di Martino non ha l’istinto di precipitarsi a salvare cani, ma in più di un’occasione ha preferito filmare in diretta cani in situazioni di estrema emergenza? Pensiamo che da proprietari di cani, l’ultima cosa che ci viene in mente di fare, è fare le riprese video. Forse è proprio questo il punto che il Di Martino dovrebbe spiegare ai suoi seguaci.

La radio comunque condanna qualsiasi tipo di offese alla persona, ci auguriamo che le indagini possano far luce su questa agghiacciante vicenda.

L’intervento di Loredana Pronio ha scatenato un bello scompiglio in trasmissione, vi consigliamo di ascoltare sia la puntata del 17 ottobre che del 30 ottobre cliccando sul seguente link: RADIO BULLDOG INGLESI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

due + quindici =