Dai canili alle adozioni, il nostro viaggio continua…

0
32

Martedì 4 ottobre è stata una puntata molto interessante:  durante la diretta siamo partiti dalle strutture che ospitano i nostri amici a 4 zampe per poi giungere alla storia di adozione di un cane passando per l’esperienza di una persona che ha deciso di aprire lei stessa un rifugio.

Come vedete i profili della chiaccherata sono stati molti. Non potevamo però non partire dal capire esattamente cosa è un rifugio. Ecco quindi che, a tal proposito, l’avv. Elisa Boreatti non solo ci ha spiegato cosa è, ma ci ha anche spiegato le differenze con le altre strutture (ad esempio dal cd canile sanitario) e quale sia l’iter sottolinenado per il fatto che le regole che  lo disciplinano cambiano non solo da Regione a Regione, ma anche da Comune a Comune.

E’poi intervenuta Raffaella Rucco che raccontandoci la sua esperienza ci ha fatto partecipi delle difficoltà che ha incontrato (e sta incontrando) quando ha deciso di “dar seguito” al suo sogno, ossia quello di aprire un rifugio per cani. Oggi Raffaella ci sta riuscendo ad Entratico (BG) con il suo Rifugio Mordicchio.

Raffaella ha anche voluto specificare che il rifugio dovrebbe comunque essere “una sistemazione temporanea” per gli animali, perché questi poi dovrebbero venir adottati. Purtroppo però si è resa conto che nella realtà non accade così, come non accade che le persone che si occupano di adozioni siano formate adeguatamente: criticità queste che di cui subiscono le conseguenze negative i cani che spesso, dopo essere stati adottati, vengono riportati al rifugio  perché i proprietari si rendono conto, durante la convivenza, che il loro amico peloso ha problemi di cui non erano stati informati all’atto dell’adozione.

Un po’ quello che è capitato a Cristina con il suo Cicero: qui però l’epilogo è stato diverso e questo perché Cristina non ha scelto la strada più facile (quello di riportarlo “indietro”) ma ha voluto affrontare i problemi di Cicero come del resto dovrebbero fare tutti coloro che per amore decidono di far entrate nella propria famiglia un amico peloso.

Per riascoltarla vai al video

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui