Ecco dimostrata la fregatura dei colori esotici.

Oggi cominciamo con il simil boule di colorazione blu.

Secondo i listini in nostro possesso,il prezzo per un simil boule in Italia, si aggira intorno ai 1.800,00 euro, perché in Italia la maggior parte delle persone, compresa Federica Pellegrini, è convinta di aver acquistato un cucciolo fighissimo e rarissimo, purtroppo oltre a portarsi dietro dei difetti genetici come in questo caso, il gene diluito, che potrebbero creare seri problemi alla cute, non possono essere chiamati cani di razza e per legge non possono essere venduti come cani di razza, il reato che si commette è frode in commercio.
Dalla foto qui sotto, presa su un noto motore di ricerca ungherese, c’è il costo medio per un cucciolo blu. Questo per farvi capire il vero valore che hanno questi cani, che in Italia è il corrispettivo di un rimborso spese. Già questo dovrebbe aprirvi gli occhi sulle truffe che ci sono in giro e che riguardano proprio i colori esotici. Sui guadagni altissimi e in nero che i trafficanti ottengono dalla vendita di questo cane.


CONDIVIDETEEEE
#stopaitrafficidicuccioli
#stopallepuppymills

Veronica-Cucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

Next Post

Vendesi rarissimo cucciolo chocolate a € 151,00

Dom Set 8 , 2019
Non è una notizia falsa, ma vera, questo è il vero costo di quei cani che i noti trafficanti di cuccioli definiscono “esotici”. Un cane per essere definito di razza deve possedere la sua carta d’identità, il PEDIGREEE F.C.I. più il paese dove nasce, nel nostro caso E.N.C.I. F.C.I. Anche […]

Seguici su:

× Contattaci per le tue segnalazioni